L’Azienda raccoglie l’eredità di un grande artigiano ebanista della zona, Gino Passarin, uscito dalla Bottega di Giuseppe Merlin di Asparetto di Cerea (VR), luogo di nascita dell’artigianato del mobile.
Egli fu uno dei pochi maestri del mobile d’arte ad opporsi al conformismo produttivo che iniziò a diffondersi nella terra del mobile in stile dopo gli anni ’50.
Continuando coraggiosamente il proprio lavoro mise a frutto le regole di un mestiere antico: qualità dei materiali, cura nella lavorazione distinguevano i suoi prodotti, destinati ad un pubblico dal gusto decisamente raffinato.

epocart.it

epocart-logo